sabato 17 novembre 2012

Monarchici messinesi; Sergio Marullo di Condojanni

Sergio Marullo di Condojanni (Milazzo, 13 dicembre 1918Messina, 24 maggio 1988) è stato un politico italiano., laureato in giurisprudenza. Possidente agricolo. Combattente nella seconda guerra mondiale. Nel dopoguerra è eletto consigliere comunale, e poi è assessore, al comune di Messina. Nel 1951 è eletto deputato all'Assemblea regionale siciliana nella lista del Movimento sociale italiano nel collegio di Messina. Nel 1955 è rieletto, ma nelle file del Partito Nazionale Monarchico, di cui è capogruppo. Nel 1958, nel primo governo di Silvio Milazzo diviene assessore al Turismo e sport. Rieletto nel 1959, è ancora assessore nel secondo governo Milazzo, poi rompe con il PNM, si avvicina alla sinistra e fonda un suo movimento, il Partito dei contadini d'Italia. Nel 1963 si dimette dall'Ars per candidarsi al senato con il PSIUP.
Eletto Senatore della IV e V legislatura (1963-1972). Nel 1968 è eletto con il PCI in cui è candidato come indipendente e infatti aderisce al gruppo della Sinistra Indipendente. In questa legislatura è firmatario di una mozione contro i Patti lateranensi.
Si veda il link:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sergio_Marullo_Di_Condojanni